En poursuivant votre navigation, vous acceptez l’utilisation de cookies qui nous permettront de vous offrir un service optimal. OK

Concerto Jazz in occasione del Giorno della Memoria

Date:

27/01/2022


Concerto Jazz in occasione del Giorno della Memoria

In occasione del Giorno della Memoria, l’orchestra Jazz dell’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles presenta un concerto che vuole essere un viaggio attraverso la vita di alcuni musicisti jazz ebrei.

Il Jazz, protagonista al campo di concentramento e ghetto di Theresienstadt (Terézin, Repubblica Ceca). Protagonista di una storia incredibile, quella dei Ghetto Swingers, una band che suonava musica allegra e spensierata in mezzo a morte e sofferenza. Non sappiamo con precisione quale musica suonassero nel ghetto di Terézin ma, come scrive il trombettista Eric Vogel in una sua nota, “suonavamo quello che avevamo potuto ascoltare prima della deportazione” (1939).

Programma di sala

Julien Gillain: Piano, Violin, Voice
Nathan Surquin: Trombone
Angelo Gregorio: Sassofoni, Clarinetto, Voice, Arrangiamenti
Jacques Pili: Contrabbasso
Lucas Vanderputten: Batteria

  • Nuages (1939), del chitarrista Belga Django Reinhardt, arrangiamento Angelo Gregorio
  • Stomping at Savoy (1933) - Benny Goodman
  • Quel motivetto che mi piace tanto di Donato Casolaro, conosciuto come Don Casla
  • Ma le gambe (1938) di Bracchi e Danzi, arrangiamento Angelo Gregorio
  • Big chief battle Axe (1907) - autore sconosciuto
  • Bugle Call Rag (1922) di Pettis-Meyers-Schoebel
  • St. James Infirmary (1928) - Primerose
  • After you’ve gone (1918) - Layton Creamer

Covid Safe Ticket (16 anni +) obbligatorio

Prenotazione obbligatoria >>>

Renseignements

Date: Jeu 27 Jan 2022

Horaire: De 19:00 à 21:00

Organisé par : Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

Entrée : libre


Lieu:

Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

2153