Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

"Intrigo italiano": incontro con Carlo Lucarelli

Data:

22/02/2018


L'Istituto di Cultura ospita Carlo Lucarelli in occasione della pubblicazione del suo ultimo libro Intrigo italiano, Torino, Einaudi, 2017 e della pubblicazione in lingua francese di Le temps des hyènes, Paris, Métailié, 2017.

Intervengono: Carlo Lucarelli e Thea Rimini.

Intrigo italiano. Bologna, da lunedì 21 dicembre 1953 a giovedì 7 gennaio 1954. Mentre la città intirizzita dal gelo scopre le luci e le musiche del primo consumismo italiano, il commissario De Luca indaga sull’omicidio della moglie di un professore universitario. Assistito da un agente incaricato di aiutarlo e di... spiarlo, De Luca, dopo essere sopravvissuto a un attentato, sarà costretto a scegliere se seguire il suo vecchio cuore di cane da caccia o quello nuovo, di cane bastardo.
Il tempo delle iene. Eritrea, subito dopo la sconfitta di Adua (1896). Tra miraggi di arricchimento e speculazioni di borsa, sogni d’amore perduti e follie omicide, donne fatali e avventurieri che hanno conosciuto Arthur Rimbaud, la storia si dispiega scintillante, come le anse di un grande fiume sotto il sole africano.

Carlo Lucarelli ha scritto moltissimi libri. Gli ultimi pubblicati da Einaudi sono i romanzi Albergo Italia (2014), Il tempo delle iene (2015) e Intrigo italiano (2017) con protagonista il commissario De Luca, suo primo personaggio comparso nella trilogia pubblicata da Sellerio Carta bianca (1990), L’estate torbida (1991) e Via delle oche (1996). I suoi romanzi sono tradotti per la “Série Noir” Gallimard.

Thea Rimini insegna lingua e letteratura italiana presso l’Université Libre de Bruxelles e presso l’Université de Mons.

Prenotazione obbligatoria >>>

 

Carlo Lucarelli sarà presente a Bruxelles anche il giorno seguente, venerdì 23 febbraio, alla Foire du Livre: dalle ore 19.00 alle ore 20.00 parteciperà alla tavola rotonda dal titolo "Les différentes couleurs du noir" e in quell'occasione firmerà le copie dei suoi libri (dalle 18.00 alle 19.00 e dalle 20.00 alle 21.00).

Sabato 24 febbraio, sempre alla Foire du Livre, parteciperà a un incontro dedicato ai romanzi gialli africani che si terrà al Pavillon des Lettres d'Afrique dalle ore 14.00 alle 15.00, e in seguito sarà dispinibile per le firme.

Per maggiori informazioni: http://flb.be/ 

 

Informazioni

Data: Gio 22 Feb 2018

Orario: Dalle 19:00 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

In collaborazione con : La Foire du Livre

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

1691