Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Tradurre Calvino e Tabucchi, classici della letteratura italiana del Novecento

Data:

25/04/2019


Tradurre Calvino e Tabucchi, classici della letteratura italiana del Novecento

Il convegno è dedicato allo studio delle traduzioni degli scrittori italiani Italo Calvino (1923-1985) e Antonio Tabucchi (1943-2012), oggi considerati dei veri e propri “classici” della letteratura italiana della seconda metà del Novecento e tradotti in più di venti lingue.

L’intento del convegno è quello di esplorare una serie di problematiche complementari, tenendo conto della complessità del fenomeno traduttivo: il posto dell’autore, l’importanza dell’originale, il ruolo del traduttore o della traduttrice, la natura del testo di destinazione e il rapporto di questo con il testo sorgente e, infine, la lettura del testo tradotto da parte del critico e del lettore.

Con:

Sarah Bonciarelli (Università di Gand)

Laura Di Nicola (Università La Sapienza di Roma)

Vincent d’Orlando (Università di Caen)

Sabina Gola (Université Libre de Bruxelles)

Carlos Gumpert (Universidad Autónoma de Madrid)

Elisabeth Harris (Archipelago Books)

Monica Jansen (Università di Utrecht)

Catherine Penn (Università La Sapienza di Roma)

Giorgio Longo (Università di Lille)

Chiara Nannicini (Università Saint-Louis di Bruxelles)

Thea Rimini (Università di Mons, ULB)

Martin Rueff (Università di Genova)

Ornella Tajani (Università per stranieri di Siena)

Programma

Informazioni

Data: Da Gio 25 Apr 2019 a Ven 26 Apr 2019

Orario: Dalle 09:00 alle 12:30

Organizzato da : IIC

Ingresso : Libero


Luogo:

Campus Plaine de Nimy - Université de Mons

1878