Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Concerto in diretta: "Artbreak. Omaggio all'Italia e a Beethoven" - con la pianista Giusy Caruso

Data:

29/06/2020


Concerto in diretta:

L'ultimo appuntamento online dell'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles prima della pausa estiva si è tenuto il 29 giugno alle ore 19 in diretta dal nostro teatro!

Protagonista è stata Giusy Caruso, pianista italiana residente a Bruxelles in una lezione-concerto di grande interesse, trasmessa in live streaming, senza pubblico, nel rispetto delle restrizioni e precauzioni imposte a causa dell’emergenza della diffusione del COVID-19.
Il pubblico ha potuto seguire da casa la diretta del concerto, dedicato all’Italia e al compositore Ludwig van Beethoven (Bonn, 1770-Vienna, 1827) nel 250simo anniversario della sua nascita, sulla pagina Facebook dell’IIC.

Per tutti coloro che se lo fossero perso, ecco qui il video integrale, disponibile in streaming sul nostro canale Youtube :

 

Programma di sala

Tarantella per pianoforte del compositore calabrese Alfonso Rendano (Carolei, 1853-Roma, 1931)

Studio per pianoforte S.140 No.3 in sol diesis minore di Franz Liszt (Raiding, 1811- Bayreuth, 1886), sul celeberrimo tema La Campanella del grande violinista e compositore italiano Niccolò Paganini (Genova, 1782 – Nizza, 1840)

Sonata in do maggiore op.2 n.3 - suddivisa in quattro movimenti: Allegro con brio, Adagio, Scherzo: Allegro, Allegro assai di Ludwig van Beethoven (Bonn, 1770-Vienna, 1827)

Giusy Caruso è pianista concertista, artista ricercatore e musicologa italiana residente a Bruxelles. Rinomata interprete del repertorio musicale contemporaneo, di cui ha eseguito molte anteprime mondiali di opere spesso a lei dedicate, ha inciso CD per le etichette discografiche Sipario Dischi, Tactus, Centaur Records e Da Vinci Classics, che hanno ricevuto consensi di critica in tutto il mondo, come la sua interpretazione dei 72 Etudes Karnatiques del compositore francese Jacques Charpentier (1933-2017). Premiata da importanti istituzioni, Giusy Caruso è impegnata in una intensa attività concertistica che la vede protagonista di esibizioni in Europa, Asia, Russia e America, partecipando anche a programmi radiofonici e televisivi. Ricercatore post-doc affiliato all'Istituto di psicoacustica e musica elettronica (IPEM) dell'Università di Gand, Caruso è regolarmente invitata come docente ospite in Università, Conservatori e Istituzioni che si occupano di ricerca artistica.

Info: www.giusycaruso.com 

Informazioni

Data: Da Lun 29 Giu 2020 a Mar 18 Ago 2020

Orario: Dalle 19:00 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

Ingresso : Libero


Luogo:

Bruxelles, Istituto Italiano di Cultura

2006