Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

The Book of Lost Songs

Data:

08/11/2020


The Book of Lost Songs

Mettete insieme… Maria Pia De Vito, una cantante italiana che ha studiato canto lirico e contemporaneo; Tania Giannouli, una pianista e compositrice greca orientata al jazz contemporaneo e al multimediale; Michele Rabbia, un batterista-percussionista e compositore italiano che ha studiato musica elettronica; Nathan Daems, un sassofonista belga appassionato di jazz e musiche orientali; Manolis Manousakis, un compositore greco specializzato in elettroacustica che scrive per il cinema e per il teatro d’avanguardia… e godetevi un momento unico di fusione dei generi con dei musicisti dalle molteplici esperienze vissute dall’altra parte del mondo, ma anche a New York, Berlino, Bruxelles o ancora… nel cratere del vulcano Nisyros!

Questi artisti hanno cantato e suonato, una con l’Art Ensemble di Chicago, Joe Zawinul, Michael Brecker, Paolo Fresu, Ralph Towner, gli altri con Marilyn Crispell, Andy Sheppard, Louis Sclavis, Marc Ducret, o ancora Roscoe Mitchell, Benoit Delbecq, Sainkho Namtchylak, John Tchicai, ecc.

Dei riferimenti ben noti per le cinque personalità che saliranno sul palcoscenico del Théâtre Poème e grazie alle quali sarà garantito un concerto eclettico da non perdere.

Programma:

The Book of Lost Songs - Tania Giannouli

Tania Giannouli (piano)

Maria Pia De Vito (voce)

Michele Rabbia (percussioni)

Nathan Daems (sassofono)

Manolis Manousakis (design del suono)

TARIFFA: 12 / 15 euro – Prenotazione obbligatoria: tickets@arsmusica.be 

Théâtre Poème - 30, rue d’Écosse - 1060 Bruxelles

COPRODUZIONE: Théâtre Poème & Ars Musica / Con il sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

Info e biglietti >>>

Informazioni

Data: Dom 8 Nov 2020

Orario: Alle 20:00

Organizzato da : Ars Musica e Théâtre Poème

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

Ingresso : Libero


Luogo:

Bruxelles, Théâtre Poème

2025