Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Rassegna di cortometraggi: 10 corti in giro per il mondo

Data:

20/12/2021


Rassegna di cortometraggi: 10 corti in giro per il mondo

In collaborazione con il Centro Nazionale del Cortometraggio, l'Istituto Italiano di Cultura vi propone la proiezione dei cortometraggi della rassegna 10 corti in giro per il mondo selezionati tra i lavori più particolari e rappresentativi realizzati nel 2020 in Italia.

La selezione, come ogni anno, presenta una panoramica sulla produzione breve contemporanea, toccando generi e temi estremamente diversi tra di loro.

Per la serata all'Istituto abbiamo scelto 8 dei 10 corti proposti dal centro del Corto.

  1. Come un uovo nel radiatore - 2020, 10', Davide Maria Valsecchi
    Valentino, aspirante attore, non vede l’ora di partire con la sua ragazza Anna per il loro primo viaggio insieme. Ahimè l’automobile con cui stanno per mettersi in strada appartiene al padre di lei, Carlo e prima di portargli via l'auto, dovrà incontrarlo.

  2. La terra delle onde - 2020, 17', Francesco Lorusso
    Un ragazzino scompare durante una burrasca. I suoi amici, nonostante la decisione degli adulti del paese di interrompere le ricerche, non si rassegnano alla perdita e costruiscono un baracchino radio per rintracciarlo.

  3. Le mosche - 2020, 15', Edgardo Pistone
    Le vicissitudini e le avventure di un gruppo di ragazzi, abbandonati a sé stessi mentre la vita, placida e sonnacchiosa in apparenza, scorre indisturbata. In balia dei demoni della crescita, della loro fantasia e della loro tracotanza, i ragazzi, come mosche che ronzano dal marciume alla seta, si trascineranno verso un epilogo tragico e irreparabile.

  4. Macchiato - 2020, 18', Prospero Pensa
    La trama segue le vicende di Piero, un navigato barista che da quarant'anni tiene in piedi la sua piccola attività nella periferia milanese. La sua routine viene sconvolta dall'apertura di un nuovo bar proprio di fronte al suo. Si tratta di un negozio moderno, giovanile e instancabile, di proprietà cinese. Nel momento di fragilità di Piero si inserisce Christian, un ragazzotto del quartiere dalla parlantina sciolta, che getta nell'anziano uomo il seme della malizia, del rancore e del pregiudizio. Fin dove sarà in grado di spingersi, Piero, per sopravvivere insieme al suo bar?

  5. Paese che vai - 2020, 11', Luca Padrini
    Ambientato in un piccolo paese della campagna italiana, un giovane ed affascinante Alfredo torna a casa dopo tanto tempo insieme al suo compagno Mattia, un uomo afroamericano. Dopo aver incontrato la nonna di Alfredo, la dolce e pazza Donna Maria, i due vanno a trovare il padre di Alfredo, Sor Pucci. Alfredo deve dare la notizia al padre all'antica sul suo segreto. Non sa che il suo segreto si trasformerà in una serie di eventi comici inaspettati.

  6. Slow - 2020, 11', Giovanni Boscolo, Daniele Nozzi
    Da quando Marisa è andata in pensione la sua vita è profondamente cambiata: si sente inutile, abbandonata, senza uno scopo. L'incontro con un'organizzazione segreta di pensionati le svela uno dei più grandi misteri della storia dell'umanità: il traffico stradale.

  7. Threads of desire - 2020, 14', Bianca di Marco
    Dopo il furto di un vestito pregiato dal sarto di paese, la vita monotona di una contadina viene messa a soqquadro.


  8. Tropicana - 2020, 13', Francesco Romano
    Maicol è un bambino di 8 anni, vive in una delle case dei lotti popolari del Trullo (Roma) con il padre Valerio e la madre Giusy, entrambi molto giovani. Ha con il padre un rapporto di grande complicità. I due trascorrono assieme gran parte del loro tempo tra partite alla playstation e pomeriggi passati con gli amici. Come regalo per la promozione scolastica Maicol riceve i soldi per acquistare la maglietta della sua squadra del cuore. Questo avvenimento e le sue conseguenze metteranno in discussione e cambieranno il rapporto col padre.

Prenotazione obbligatoria >>>

 

Informazioni

Data: Lun 20 Dic 2021

Orario: Dalle 19:00 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

In collaborazione con : Centro Nazionale del Corto

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

2145