Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Concerto di pianoforte con Victoria Nava

Datum:

29/09/2022


Concerto di pianoforte con Victoria Nava

Victoria Nava

Victoria Nava è nata e cresciuta a Bruxelles. All’età di quindici anni è stata ammessa nella classe preparatoria “Jeunes Talents” presso il Conservatorio reale di Bruxelles nella classe di Dominique Cornil. Nel 2018 ha vinto una borsa di studio Erasmus e si è trasferita in Germania, dove è diventata studentessa della Robert Schumann Hochschule di Düsseldorf. Nel 2020 si è laureata con il massimo dei voti e lode. Victoria ha suonato in importanti teatri tedeschi. È stata inoltre invitata ad esibirsi all’ “Auditorium Ciudad de León” in Spagna, nell’ambito della programmazione “XVII Maestros Internacionales”. È stata in aggiunta ospite di festival, tra i quali “Schumannfest” a Düsseldorf, “Interationales Euregio-rhein-Waal Musikfestival”, “Festival des Courants d’air”, “Rencontres Musicales Internationales d’Enghien”, e “Festival Musicalp”. Dal 2022, Victoria è sostenuta dall’associazione “Yehudi Menuhin- Live Music Now”, e ha ricevuto una borsa di studio dall’associazione “Musiker:innen Beflügeln a Colonia”. È anche stata premiata in numerosi concorsi nazionali e internazionali tra cui “Mahler Institute International Piano Competition”, “Propiano International Piano Competition”, “Concours Andrée Charlier”, “Concours Flame, Paris”, “Concours Belfius”.

https://www.youtube.com/channel/UCueHHjqFKH1l91DM9V2q0vw

Programma di sala

Jean-Philippe Rameau:
Les tendres plaintes
La joyeuse
L'entretien des Muses
Les Cyclopes

Claude Debussy:
Images (Libro I)
-Reflets dans l'eau
-Hommage à Rameau
-Mouvement

Fryderyk Chopin:
Sonata n3 op 58 in Si minore
-Allegro Maestoso
-Scherzo
-Largo
-Finale

 Prenotazione obbligatoria >>>

 

Inlichtingen

Datum: do 29 sept 2022

Tijdstip: Van 19:00 tot 10:49

Georganiseerd door : Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

Toegang : vrij


Plaats:

Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

2239