Calendario

maggio
lu ma me gi ve sa do
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

>>>>> Torna alle scelte rapide

Preferenze di visualizzazione

Seleziona lo stile di visualzzazione:

Espandi

|

A |

 A

|

Mappa

>>>>> Torna alle scelte rapide


 

Sei in: Home > Notizie > Leggi

mercoledì 22 maggio 2013

A BRUXELLES UNA SERATA DEDICATA ALLA CIVILTA' E ALLA CULTURA DEGLI ETRUSCHI

IIC e Museo Archeologico di Firenze, con il patrocinio della Provincia di Firenze, presentano un percorso culturale sull’antica civiltà etrusca

Giovedì 23 maggio, alle ore 18.00, si terrà all'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles (rue de Livourne 38) una serata dedicata alla civiltà e alla cultura degli Etruschi, organizzata in collaborazione con il Museo Archeologico di Firenze.

Due massimi esperti internazionali di cultura etrusca, Giuseppina Carlotta Cianferoni, direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Firenze e Marco Cavalieri, professore di archeologia e storia dell'arte dell'Università Cattolica di Louvain, prenderanno parte ad una conferenza di approfondimento su questa antica civiltà italiana.

Dopo la conferenza sarà inaugurata nella sala esposizioni una mostra che ha già riscosso grande successo a Firenze. "Archeovisioni: works in progress" dell'artista Daniela Corsini permetterà al pubblico di venire a contatto con i più significativi reperti archeologici della civiltà etrusca rielaborati con sofisticate tecniche fotografiche.

La serata si concluderà con una degustazione speciale di ricette etrusche rivisitate secondo il gusto contemporaneo dai ricercatori del Museo Archeologico di Firenze.

Inoltre l'IIC ha patrocinato l'esposizione "Gli Etruschi- una storia particolare" del Museo gallo- romano di Tongres.

"Stiamo lavorando da tempo a questo percorso culturale - Ha dichiarato Federiga Bindi, Direttore dell' Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles -Il nostro obiettivo è quello di far conoscere anche all'estero, da diversi punti di vista, la storia di questa civiltà così antica e così innovativa per il suo tempo, nella quale affondano le radici della cultura italiana."

>>>>> Torna alle scelte rapide