Deze site gebruikt technische en analytische cookies en cookies van derden.
Door verder te navigeren accepteert u het gebruik van cookies.

Voorkeuren cookies

Giornata della Memoria. Presentazione della collana “Histoires italiennes”

Evento in italiano e francese

In occasione della Giornata della Memoria, giornata internazionale in cui si ricordano le vittime dell’Olocausto e che ricorre ogni anno il 27 gennaio, presentiamo alcuni volumi della collana Histoires italiennes edita da Le Manuscrit. Diretta da Chiara Nannicini Streitberger, docente di letteratura italiana all’Université Saint-Louis di Bruxelles, la collezione  si propone di diffondere la conoscenza delle opere scritte in italiano nel XX e XXI secolo. Queste opere, importanti per la storia d’Italia e d’Europa, non sono ancora state pubblicate in francese. Le opere della collezione si collocano all’incrocio dei generi: narrativa, storia, racconti personali, autobiografia e saggistica, e presentano principalmente scrittrici donne.

Tre le opere pubblicate nella collana: Flossenbürg 40301. À vingt ans dans les camps nazis (2023) di Sergio Rusich de’ Moscati; Sculpter le temps. Mémoires d’une vie (2023) di Annalisa Comes e Jacqueline Schulhof Blum; Le Fil ténu de la mémoire. Rabensbrück, 1945 : retour dramatique vers la liberté (2022) di Lidia Beccaria Rolfi

Partecipano:

  • La direttrice della collana Chiara Nannicini
  • l’editrice Clarisse Faganello 
  • I traduttori dall’italiano al francese : Patricia Amardeil, Francine Delfosse, Guy Delhaute, Mélanie Castermans

Reserveren is niet meer mogelijk

  • Georganiseerd door: Istituto Italiano di Bruxelles
  • In samenwerking met: Edizioni Le Manuscrit, centro di lingua italiana "Italia per passione"