Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Vernissage della mostra "the map is not the territory (montedellarte)" di Griet Dobbels.

Data:

07/02/2019


 Vernissage della mostra
  • Durante il vernissage assisteremo agli interventi di:
    • Paolo Naldini, direttore di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, che spiegherà cosa significa per la fondazione "the map is not the territory".
    • l'artista Griet Dobbels
    • Emanuele De Donne (Publishing Viaindustriae), l'editore che presenterà il libro d'artista risultato dal progetto

The map is not the territory, ovvero "la mappa non è il territorio" è un concetto del filosofo Alfred Korzybski, reso popolare dalla pubblicazione del romanzo La carta e il territorio dello scrittore francese Michel Houllebecq. Esso costituisce il filo conduttore di tutta l'opera dell'artista belga Griet Dobbels.

The map is not the territory (montedellarte) parla di come a volte le persone confondono la percezione della realtà con la realtà stessa. La mappatura di un territorio non costituisce quindi il territorio reale. Nonostante i nostri sforzi per controllare il mondo intorno a noi, spesso falliamo. La percezione non sempre coincide con la realtà.

Il 1° ottobre 2017 Griet Dobbels, in collaborazione con Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, ha realizzato l'evento artistico Montedellarte sul Monte Cucco, nelle alpi biellesi. Un gruppo di escursionisti ha fisicamente disegnato una mappa nel paesaggio camminando lungo una curva di livello. La linea era stata definita in precedenza da un perito agrario con precisione al centimetro e tracciata poi con delle aste sul fianco della montagna. Persone da ogni parte del mondo hanno potuto guardare e partecipare virtualmente all’escursione attraverso il sito web e l’applicazione.
Il processo e il risultato artistico dell'evento sono presentati in una mostra, in un libro d'artista e in un video.

Dopo la mostra personale dell'estate 2018 al Museo del Presente di Cittadellarte - Fondazione Pistoletto nell'ambito di Arte al Centro, segue l'esposizione per l'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, che oltre a presentare le opere del progetto Montedellarte, è arricchita da una serie di opere inedite, risultato di una recente visita in Medio Oriente.

Nel video un gruppo di escursionisti forma una linea in un paesaggio nebbioso. Quando la nebbia si dissolve, appare un cielo di un azzurro intenso. Si sente il rumore del vento e il profumo del mare o è il contrario? Niente è come sembra.

Il libro d’artista, concepito come una mappa geografica stratificata in cui sono rappresentati i diversi aspetti del progetto, è stato pubblicato in collaborazione con l'editore Publishing Viaindustriae.

 www.grietdobbels.be

La prenotazione al vernissage è consigliata >>>

Da venerdì 08.02.2019 a venerdì 01.03.2019
Dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 17:00
Ingresso libero

Credits libro d'arte

Concetto: Griet Dobbels e Emanuele Dedonno
Autori: Els Vermeersch, Cecilia Guida, Juan Sandoval
Copy-editing: Helen Simpson, Michèle Tys, Els Vermeersch, Viaindustriae
Lingue: IT, FR, EN, NL
Traduttori: Wouter Meeus, Helen Simpson, Michèle Tys, Els Vermeersch
2018, edition of 400
Pubblicato da Viaindustriae
Copyright: Art © Griet Dobbels , Texts © the authors
ringraziamenti speciali a Els Vermeersch, Compagnon d’Art; Caterina Giansiracusa, assistant in Biella; Manuela Piana, Club Alpino Italiano; All of the hikers

Credits video

Copyright: Griet Dobbels 2017
Durata: 15:51
Editing: Bianca Cassinelli
Suono: Ewan Marshall-Atherton
Videocamera: Valeria Cavallo
Foto addizionali: gli escursionisti
 

In collaborazione con

university       pistoletto 

Con il sostegno di   

       flanders horizontaal naakt 

 

Informazioni

Data: Da Gio 7 Feb 2019 a Ven 1 Mar 2019

Orario: Dalle 09:30 alle 17:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

In collaborazione con : Fondazione Pistoletto

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

1834